Kofax Return to kofax.com

White paper: La Process Intelligence migliora le prestazioni operative del settore assicurativo

La Business Intelligence (BI) è uno strumento indispensabile nei complessi ambienti aziendali odierni, tuttavia i tradizionali strumenti di BI si concentrano principalmente sulla creazione di report relativi alle metriche discrete, l’esplorazione dei dati di base e l’analisi delle tendenze. Benché essenziali per la creazione di report utili ai fini della gestione operativa, queste funzionalità non sono più sufficienti. Dato che le operazioni assicurative sono intrinsecamente incentrate sui processi, gli strumenti di BI tradizionali non possono che offrire informazioni limitate sui processi aziendali di importanza critica delle compagnie assicurative.

La Process Intelligence (PI) rappresenta il salto evolutivo successivo alla BI e consente di mettere in vista, visualizzare e quantificare i processi aziendali operativi di importanza critica alla base dell’organizzazione.

Questo contesto, incentrato sui processi aziendali, permette di comprendere a fondo tutte le fasi previste dai processi stessi: dalle nuove sottoscrizioni, alle pratiche di risarcimento, alle operazioni finanziarie. Inoltre, fornisce tutte le informazioni necessarie per capire come funzionano i processi e relative operazioni, individuare eventuali colli di bottiglia e le eccezioni in grado di compromettere prestazioni, conformità ed esposizione al rischio.

Scarica ora il white paper per scoprire come la Process Intelligence può migliorare le prestazioni operative del settore assicurativo.